best free css templates



Oscar Scaglietti

Nacque il 24 novembre 1906 a San Josè, capitale del Costa Rica, dove la famiglia era emigrata alla fine dell’Ottocento. Tornò in Italia nel 1908. La famiglia si trasferì a Bologna nel 1910. Oscar rimase orfano del padre nel 1916. Nel 1924 conseguì la Maturità Classica al Liceo Galvani di Bologna. Nel 1930 la Laurea in Medicina. Scelse la specializzazione in Ortopedia che aveva sede all’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna. Nel 1931 era già Aiuto del Direttore, il celebre prof. Vittorio Putti. Nel 1934 si recò in Austria per perfezionamento. Nel 1936 ottenne la Libera docenza in Clinica ortopedica. Nel 1940 conobbe Rossana Arcangeli che divenne sua moglie. Nel 1941 fu Direttore del “Centro Ortopedico e Mutilati V. Putti”, un ospedale militare per la cura dei feriti e invalidi di guerra. L’incarico durò fino al 1947. Nel ’47 dirige l’Istituto Ortopedico Toscano a Firenze. Nel 1949 acquista Villa Malvezzi per trasformarla nella clinica “Villa Salus”. Nel 1950 crea a Firenze il Centro per i tumori ossei. Nel 1951 crea l’Archivio Putti, rassegna di studi ortopedici. Nel 1952 inaugura Villa Salus a Bologna. Nel 1956 è Professore di ruolo alla Clinica Ortopedica di Firenze. Nel 1962 è Direttore del Centro Traumatologico Ortopedico di Firenze. Nel 1967 è Direttore (pro-tempore) dell’Istituto Rizzoli di Bologna. Nel 1977 lascia l’insegnamento e il ruolo pubblico per raggiunti limiti di età. Autore di 212 saggi scientifici. Creatore di un grande Archivio scientifico multimediale. Ha inventato strumenti e attrezzi chirurgici. Abilissimo chirurgo. Considerato uno dei Padri della Ortopedia del ‘900. Tra i suoi pazienti, anche nella libera professione, sia persone semplici di ogni cetò e età, sia celebri personaggi pubblici. Ha fondato una Scuola ancora oggi nota in tutto il mondo. Dal 1977 al 1989 continua ad occuparsi della sua clinica bolognese. Nel 1983 gli Allievi pubblicano il libro Oscar Scaglietti – Vita e opere. Il 3 maggio 1991 decide di vendere la sua Casa di cura bolognese. Il 26 ottobre 1993 muore nella sua casa nel centro storico di Bologna.


Mobirise




firma del prof. Oscar Scaglietti

Prof. Oscar Scaglietti

Pubblicazioni realizzate dal nostro  gruppo di volontariato culturale “L'Angolo della Storia a Salus Space”. Uno dei moltissimi attestati riportati nel libro “Grazie Prof!” crediamo riassuma perfettamente le motivazioni di queste pagine della memoria:  (Mi sentivo a casa… Quanti bei ricordi... il personale era meraviglioso. Ero sola e lontana da casa, ma in quel breve periodo mi sentivo comunque a casa. Grazie a tutti loro. Lorella.)
Cliccare sulle copertine per scaricare gratuitamente le pubblicazioni

Mobirise

“Grazie Prof - Ex pazienti ricordano Scaglietti”

Mobirise

“La bibliografia di Scaglietti - Contributo alla conoscienza dei suoi lavori”

Mobirise

“Oscar Scaglietti - Un ricordo a 25 anni dalla morte”

Mobirise

“Scaglietti e i bambini”

Mobirise

“Album Scaglietti - Un racconto per immagini”

Mobirise

“Atti del convegno Bologna 26 ottobre 2018

Mobirise

Oscar Scaglietti e l’Istituto Ortopedico Rizzoli

Mobirise

in attesa

Mobirise

in attesa

La vita e l'opera del grande chirurgo ortopedico Oscar Scaglietti. Allievo di Putti all'Istituto Ortopedico Rizzoli, fu direttore della Clinica Ortopedica di Firenze. Chirurgo di ineguagliabile abilità rese famosa nel mondo l'ortopedia italiana alla cui scuola si sono formate le più autorevoli personalità del mondo ortopedico. 
A cura di Nicolò Marchetti e Cesare Faldini

*

se ti piace puoi condividere questa pagina nei tuoi social

© Copyright 2020 l’Angolo della Storia a Salus Space, Bologna - contatti e mail